Diventare Geni si può!

Nella conferenza che Ippolito Lamedica terrà il 7 ottobre prossimo al BIOSALUS a Urbino (ore 14,30), intitolata Apprendimento e Salute: quando l’apprendimento modifica il cervello verranno presentate ricerche scientifiche che mostrano come  l’uso del cervello in determinate maniere, non solo riconfigura tutta le rete neurale, ma ne modifica la struttura fisica.

Infatti, in un suo articolo che ha scritto per il portale BIOSALUS Ippolito Lamedica afferma che “la cosa sorprendente è che, contrariamente a quanto si è sempre pensato, il cervello si ricostruisce e si modifica fisicamente durante tutto il corso della vita. A suffragare questa tesi sono diverse ricerche svolte sull’ippocampo. In particolare, è provato che, dalle cellule staminali, si formano nuove cellule nervose. La loro formazione ex novo è stata scoperta recentemente nell’ippocampo confermando l’idea che quest’area può ricrescere nel vero senso della parola, e non solo nell’infanzia, ma nel corso di tutta la vita. Infatti, gli assoni, che si dipartono dalla cellula nervosa per collegarsi con altri neuroni, sono come i tentacoli di un calamaro e trovano la loro destinazione avanzando a tastoni, cercando la loro strada attraverso il fitto tessuto cerebrale per arrivare al punto di aggancio desiderato”.

Ciò conferma che determinate pratiche di apprendimento attivo, come ad esempio le nostre, create con il paradigma QUANTUM MEMORY, non solo riescono a compensare le perdite di memoria, non solo creano benefici per le performances mentali, ma, a lungo andare,  ristrutturano e ricostruiscono le connessioni e l’architettura stessa del cervello.

DIVENTARE GENI SI PUO’!

Per saperne di più leggete l’articolo completo oppure venite a trovarci al  BIOSALUS a Urbino  il 7 ottobre.

Il prossimo corso QUANTUM MEMORY sarà a Fano (PU) il 18 e 19 novembre. scriveteci su eventilucem@gmail.com per conoscere le speciali offerte!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *